L’aggiornamento di qualità, ma gratuito. Vantaggi e costo 0

formazione qualità

Formazione professionale dipendenti a costo zero

La possibilità che oggi è data al consumatore di comparare in maniera semplice e rapida le offerte sul mercato impone alle imprese di avere una competitività maggiore rispetto al passato.

Questa non deve limitarsi alla produzione, ma estendersi alla preparazione e gestione dei propri dipendenti.

Inserire in una struttura aziendale già consolidata nuove professionalità già formate e qualificate è però piuttosto complicato, sia perché si possono intaccare delicati equilibri sia perché incrementare il numero dei dipendenti non è sempre una strada praticabile, principalmente per fattori economici.

La competitività dell’azienda

Un’azienda deve basare la propria competitività sull’innovazione, non solo quella relativa alle tecnologie ed alle strumentazioni impiegate, ma anche quella delle competenze espresse dalle persone che ci lavorano.

È importante che i dipendenti siano in grado di conoscere a fondo le tecnologie con cui hanno a che fare quotidianamente, oltre che essere costantemente aggiornati sulle normative del settore in cui l’azienda si colloca, oppure che riescano a parlare almeno una lingua straniera, per questioni logistiche e per trattare al meglio con clienti stranieri, in modo da permettere di ampliare il mercato aziendale.

Investire sui dipendenti

Il metodo più immediato per avere personale qualificato è assumere dipendenti già formati, ma se non sono previste nuove assunzioni questo risulta complicato e comunque non sarebbe una soluzione risolutiva per i restanti dipendenti, che non sarebbero al passo e potrebbero risultare inefficienti proprio perché non aggiornati.

Gli aggiornamenti aziendali sono un valido strumento ma non sempre sono sufficienti e si rende necessario far seguire al personale dei corsi mirati, in modo da dare a tutti gli strumenti per lavorare al meglio.

La formazione finanziata dall’azienda però è spesso un problema, perché incide notevolmente sul bilancio e viene per questo rimandata o addirittura evitata, con tutte le conseguenze che ne conseguono in materia di mancanza di conoscenze e competitività.

Scegliere un’adeguata formazione

I corsi sono dispendiosi per le società, soprattutto quelli che garantiscono un elevato standard qualitativo; inoltre è difficile individuare quelli che sono di reale interesse per l’attività di un’azienda, in quanto il mercato e le sue esigenze sono estremamente mutevoli, così come lo è l’azienda stessa che a seconda della fase di vita in cui si trova può avere esigenze di vario tipo che potrebbero però non avere applicazioni future.

Investire ingenti quantitativi di denaro in una formazione che porta i suoi frutti solo nell’immediato non è una scelta ragionevole: gli obiettivi di un’azienda devono essere studiati sul medio e lungo termine ed è in questo senso che devono essere scelti anche gli aggiornamenti a cui sottoporre i propri dipendenti.

Affidarsi a degli specialisti

Per evitare di sprecare tempo e denaro, entrambi estremamente preziosi per un’azienda, ci si può rivolgere a professionisti del settore come i consulenti di direzione B&P.

Attraverso l’ottima preparazione di tutto lo staff che compone la società e la grande esperienza acquisita negli anni ed arricchita dalla collaborazione con partner e clienti prestigiosi, la Brogi & Pittalis srl offre servizi e prestazioni a sostegno di ogni area relativa alla gestione aziendale, incluse consulenze e formazione.

Proprio in questo campo il supporto di B&P è molto prezioso, perché riesce a definire il programma formativo più indicato per ogni azienda, offrendo anche corsi di formazione finanziabili attraverso i fondi interprofessionali, sgravando così l’azienda dai costi della formazione stessa.

La formazione finanziata

I fondi interprofessionali sono il principale strumento a supporto delle imprese di ogni settore e dimensione.

La loro funzione è quella di rendere accessibile a tutte le aziende la formazione del personale, promuovendo l’innovazione e lo sviluppo.

I corsi di formazione sono finanziati dal fondo in maniera integrale, risultando così gratuiti per l’azienda, e vengono erogati da soggetti allo scopo autorizzati.

Programmi di formazione ad hoc

La Brogi e Pittalis propone programmi di formazione, inoltre ha la possibilità di progettare e realizzare corsi ad hoc studiati sulle esigenze delle singole aziende.

La formazione migliora produttività trasmettendo nuove conoscenze e motivando i dipendenti attraverso la loro crescita professionale, sollevando l’azienda dai relativi costi.

Consulenti esperti nel settore sono a disposizione per trovare la soluzione su misura per ogni azienda.

Chiedi di essere contattato per conoscere le modalità di finanziamento del tuo prossimo corso e per ricevere una valutazione gratuita del tuo fabbisogno.

14 anni di esperienza in aula e in azienda, oltre 80 corsi di formazione realizzati con successo.