Corso in sede
26 Nov 2020 - 3 Dic 2020
11:00
CORSO ON LINE
0 Students Enrolled
Prezzo90

26 novembre, 1 e 3 dicembre – Ore 14:00 – 16:00
IL BILANCIO PER NON ADDETTI

  • Se senti che è arrivato il momento di toglierti i dubbi che hai sul significato dei prospetti che compongono il bilancio
  • Se preferisci rivolgerti a dei professionisti esterni alla tua azienda per chiarire delle domande cui non trovi risposta all’interno
  • Se il tuo mestiere non ha molto a che vedere con l’amministrazione ma ti piacerebbe capire da solo cosa significano i numeri dei rendiconti

PARTECIPA AL PRIMO CORSO SUL BILANCIO PENSATO PER I NON ADDETTI

3 sessioni di 2 ore ciascuna per capire:

  1. Qual è il livello di fatturato al quale le imprese cominciano a guadagnare – IL PUNTO DI PAREGGIO
  2. Come si trasforma l’utile economico in flussi di cassa positivi – IL RENDICONTO FINANZIARIO
  3. Quale è il significato e come si leggono i prospetti di bilancio – RICLASSIFICAZIONE DI BILANCIO
  4. Quali sono gli indici di bilancio che è indispensabile conoscere – INDICI DI RENDIMENTO E INDICI PROSPETTICI

Frequenta on line nel rispetto della totale riservatezza dei partecipanti
Rivedi le lezioni quando vuoi, per sempre accessibili
Conserva il materiale didattico completo
Segui le esercitazioni 
(2 per sessione) con cui potrai verificare l’applicazione di quanto illustrato

SINTESI DEL PROGRAMMA:

Le informazioni contenute nel bilancio sono ancora, nonostante l’evoluzione delle normative che nel corso degli anni ne hanno cambiato la struttura, un dominio di informazioni dove avventurarsi non è da tutti considerato affare semplice.

Nonostante si tratti dei loro numeri, molti titolari d’impresa e quasi sempre i loro responsabili di funzione hanno difficoltà a maneggiare con sufficiente agilità prospetti e concetti come “competenza economica” o “capacità di generare cassa positiva”.

Purtroppo, chiedere ai professionisti dell’azienda di avere chiarimenti su terminologie e concetti erroneamente ritenuti “per specialisti” non è sempre cosa semplice.
Per questo la CCIAA propone un percorso condotto da specialisti della gestione aziendale, che in termini semplici e con un elevato coinvolgimento dei partecipanti in attività pratiche consentirà di fare chiarezza sulla composizione dei principali prospetti informativi dell’azienda.

Partendo dalla nascita dell’impresa, i partecipanti seguiranno passo passo l’evoluzione di attivo e passivo patrimoniale per comprendere qual è la destinazione delle risorse messe a disposizione dell’azienda, e del conto economico per capire in che modo è possibile, con le informazioni di bilancio, determinare il punto di pareggio e il fatturato obiettivo.

MATERIALI E METODI

  • Il corso è erogato in tele-formazione sincrona.
  • Tutti i partecipanti riceveranno un link riservato per collegarsi alla piattaforma didattica prima dell’avvio del corso, così da assicurare il corretto funzionamento della connessione.
  • E’ possibile seguire il corso da tutti i dispositivi.
  • La partecipazione al corso è riservata (Gli iscritti non comunicano la loro identità agli altri partecipanti)
  • A tutti i partecipanti sarà dato modo di presentare quesiti e richieste di chiarimenti che saranno soddisfatti durante le sessioni e in ogni caso al termine del corso.
  • Tutte le sessioni sono registrate e saranno rese disponibili ai partecipanti

COSA AVRAI SE TI ISCRIVI

Tutti i partecipanti riceveranno

  • Dispense complete del materiale illustrato in formato .pdf
  • Set di files in Excel per realizzare in completa autonomia
    • Analisi di bilancio con rendiconto finanziario, punto di pareggio e Analisi per Indici.
    • Punto di Pareggio
    • Calcolo degli indici del Circolante
  • Registrazioni complete delle lezioni

Il file, pre-compilato con un bilancio simulato, è completamente personalizzabile.

QUANTO COSTA?

Il costo del corso è di

Euro 90,00 + iva al 22% se parteci da solo,
Euro 70, 00 + iva al 22% se parteci con altri colleghi.

Il pagamento è possibile esclusivamente via bonifico, da effettuare su IBAN IT67F0200803033000029459544 intestato a Promocamere PG

CHI E’ IL DOCENTE

Luigi Pittalis, Partner della B&P, è laureato in Economia e Commercio e da oltre 20 anni segue aziende di ogni settore e dimensione.

Ha al proprio attivo oltre 150 corsi di formazione sui temi della gestione aziendale.

Il corso è realizzato con la partnership di

SESSIONE 1 – La formazione dell’impresa: dal capitale sociale all’utile

 

  • L’informativa aziendale
  • L’impresa e gli obblighi di comunicazione all’esterno
  • I prospetti informativi di legge
  • Chi deve comunicare cosa, in relazione a tipologie di società
  • La nascita dell’impresa: dal capitale sociale all’avvio dell’attività
  • Il concetto di “competenza economica”: dalla data di fatturazione alla chiusura dell’esercizio
  • La riclassificazione del conto economico: cosa significa e a cosa serve
  • Il Punto di pareggio: dalla classificazione dei costi all’analisi di scenario

ESERCITAZIONE GUIDATA – Simulazione di cambiamenti di scenario –

Illustrazione del funzionamento su foglio di Excel

SESSIONE 2 – 1 dicembre – Dall’utile aziendale al saldo di conto corrente

L’azienda guadagna, ma i soldi dove vanno a finire?

  • Dal risultato d’esercizio al flusso di cassa
  • Lo stato patrimoniale: il punto di vista del capitale nella creazione del valore –
  • Il Capitale Circolante: caccia al tesoro nascosto di ogni azienda –
  • Influsso della politica del credito –
  • Influsso dell’organizzazione dei processi produttivi –
  • Influsso di strategie di acquisto –
  • Fonti e Impieghi: dipende dai punti di vista! –
  • Il Rendiconto Finanziario: Dall’utile di esercizio al conto corrente –

ESERCITAZIONE GUIDATA – Illustrazione del file di Excel in dotazione – Simulazione dell’impatto sul rendiconto delle politiche del capitale circolante

SESSIONE 3 – Analisi per indici

  • La pianificazione finanziaria – Integrazione dei piani
    • Il piano dei finanziamenti
    • Il budget economico
    • Sintesi dei Flussi finanziari
  • Indici di bilancio
  • Fonti esterne per la valutazione delle strategie aziendali
  • Fonti esterne (gratuite e a pagamento) per la ricerca di informazioni sulle imprese.
  • Conclusioni
  • Q&A Session

ISCRIVITI ORA ALLA NUOVA EDIZIONE

Resp. Amministrativo Q&S

Filippo Bianchi

Grazie alla formazione della B&P sono riuscito a comporre in autonomia un Business Plan con cui ho definito chiaramente l’evoluzione della dimensione economica e patrimoniale dell’azienda